italiano  Espanol        Area Riservata - Login area riservata        
FIBRAN SpA fibran spa
Il gruppo FIBRAN
Partners
FIBRAN per l'Ambiente

Download Cataloghi
Catalogue
Follow us on Twitter Find us on Facebook Subscribe on Youtube
anit
Scarica la banca dati dei prodotti FIBRAN per il software ANIT PAN
Siete qui: HOME > Fibran per l'ambiente
FIBRAN per l'Ambiente

                                        

Zeroemission Bulding: costruire secondo le normative che regolano l'efficienza e la sostenibilità ambientale

La metà delle emissioni di CO2 a livello mondiale sono prodotte dal riscaldamento domestico e dal trasporto privato.

Il gruppo FIBRAN è da anni impegnato nel raggiungimento di tali obiettivi aderendo attivamente ad Eurima (European Insulation Manufacturers Association) e all'Associazione Italiana F.I.V.R.A. (Fabbriche Isolanti Vetro e Roccia Associate), che si propone di promuovere in Italia, l’utilizzo delle lane minerali come materiali isolanti destinati all’edilizia, allo scopo di contribuire in maniera rilevante al risparmio energetico, alla riduzione delle emissioni di CO2, nonchè al miglioramento del comfort abitativo termico ed acustico.

Le politiche energetiche europee e nazionali degli ultimi vent’anni, si sono orientate nell’ottenimento di un’edilizia più rispettosa dell’ambiente, ricnoscendo in questa il ruolo primario di vera e propria risorsa energetica. L'incremento dell'efficienza energetica in edilizia è un obiettivo di interesse comune per tutti gli Stati membri dell’Unione Europea che, nel dicembre del 2008, ha stabilito - con l'atto 20-20-20 - quanto si rende necessario adottare nei prossimi anni fino al 2020 al fine di ottenere una riduzione del 30% dei consumi rispetto al 1990.

 Secondo l'accordo il futuro sarà sostenibile attraverso lo sviluppo di un'economia a basse emissioni di CO2 improntata all'efficienza energetica che prevede di:
- una riduzione del 20% delle emissioni di gas serra
- una riduzione del 20% dei consumi energetici attraverso un aumento dell'efficienza energetica
- soddisfacimento del 20% del fabbisogno energetico mediante l'utilizzo delle energie rinnovabili


Migliorare l'efficienza energetica è dunque uno degli obiettivi ma è anche uno dei metodi più semplici per ridurre le emissioni di gas ad effetto serra, contribuendo nel contempo a promuovere lo sviluppo economico e l'occupazione e a limitare i costi energetici per le famiglie e le imprese. Riducendo i consumi energetici del 20% entro il 2020, l'Unione Europea punta ad abbattere le emissioni di quasi 800 milioni di tonnellate l'anno, con un risparmio di circa 100 miliardi di euro.
 

Il risparmio energetico ottenibile attraverso un’edilizia efficiente, che prevede un buon grado di isolamento termico, riguarda, non solo le strutture di nuova generazione, ma anche la riqualificazione del patrimonio edilizio esistente e va inteso come uno degli strumenti da utilizzare per far fronte, nel breve e medio periodo, alle difficoltà strutturali del sistema energetico del nostro Paese.

 

Fibran S.p.A. - Via Domenico Fiasella 5/11 - 16121 Genova - Italia - Tel. +39 010 25466.911 - Fax +39 010 25466.949 - E-mail: info@fibran.it
P.IVA/Cod. Fisc. 03349020168 - Cap. Soc. € 18.700.000,00 i.v. - Reg. Imp. Ge 03349020168 - R.E.A. GE 444942 - Lavora con Noi